Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

IRAN - Ali Arjangi
IRAN - Ali Arjangi
IRAN - Il minorenne condannato a morte Ali Arjangi eviterà l’esecuzione

30 giugno 2021:

Il minorenne condannato a morte Ali Arjangi eviterà l’esecuzione: la sua famiglia sembra sia riuscita a pagare il “prezzo del sangue”.
Come NtC aveva riportato il 17 giugno 2020 (vedi), l’esecuzione del ragazzo, che al momento del reato aveva 17 anni e 3 mesi, sembrava imminente. In quella notizia si ricostruiva che, secondo IHR, Ali Arjangi è nato il 3 febbraio 2000, ed era stato condannato a morte per un omicidio commesso, secondo il suo avvocato, per ‘legittima difesa’, l'8 maggio 2017. Arjangi era stato condannato a morte da un tribunale di Ardabil, e la sentenza era stata confermata dalla Corte Suprema. Alla famiglia era stato dato tempo fino al 21 maggio per versare l’importo del diya (‘prezzo del sangue’) stabilito dalla famiglia della vittima. La madre aveva fatto sapere che, dopo aver venduto tutto quanto possedeva, era riuscita a raccogliere solo 1/5 della cifra necessaria. Il termine per raccogliere il denaro le era stato prorogato fino alla fine di luglio. IHR il 12 giugno aveva dato la notizia che il giovane era stato ricoverato all’ospedale di Fatemi dopo che aveva tentato il suicidio nella prigione di Ardabil tagliandosi la gola e le vene dei polsi, poi suturare con 45 punti. Grazie alla circolazione delle notizie riguardanti il caso, la madre del ragazzo è stata aiutata da istituzioni di beneficenza e donazioni individuali, e la cifra necessaria è stata raggiunta. Secondo le informazioni ottenute da Iran Human Rights, la cifra è stata versata oggi, e questo significa che il ragazzo non sarà giustiziato. Non è chiaro se, una volta pagato il “prezzo del sangue”, il detenuto venga scarcerato, o se la condanna a morte venga commutata in una lunga pena detentiva.

https://iranhr.net/en/articles/4784/
https://iranhr.net/en/articles/4768/

(Fonte: IHR)

Altre news:
IRAN - Un uomo, identificato solo come “M.” è stato giustiziato a Mashhad il 30 giugno
IRAN - Un uomo, identificato solo come A. A., giustiziato a Mashhad il 30 giugno
USA - Texas. John Hummel è stato giustiziato il 30 giugno
SOMALIA: 18 MEMBRI DI AL-SHABAAB GIUSTIZIATI NEL PUNTLAND
IRAN - Massoud Esfandiari giustiziato il 30 giugno nella prigione di Kermanshah
EGITTO: NOVE GIUSTIZIATI AL CAIRO
IRAN - Mohammad Taher Soleimani giustiziato nella prigione di Mahabad il 30 giugno
IRAN - Azim Karimizayi giustiziato nella prigione di Mashhad il 30 giugno
USA - Nevada. Hikma Phamaceuticals cita in giudizio l'Amministrazione Penitenziaria
IRAN - Azione urgente per salvare Hossein Kheiri
USA - Texas. Clamoroso record di diffidenti nei confronti della pena di morte
MYANMAR: ALMENO 64 CONDANNATI A MORTE PER LE PROTESTE CONTRO IL COLPO DI STATO
IRAN - Hashem Torabi giustiziato nella prigione di Zahedan il 26 giugno
USA - Ohio. David Braden è la prima persona a lasciare il braccio della morte per la nuova legge sulla malattia mentale
IRAN - Abdulhamid Ghanbarzehi e un altro uomo giustiziati nella prigione di Zahedan il 26 giugno
IRAN - Raisi deve essere ritenuto responsabile di tortura
IRAN - Ali Khamenei grazia 5.100 detenuti
BATTISTI PRENDA ESEMPIO DA PANNELLA: UNA BATTAGLIA NON VIOLENTA NON PUÒ ESSERE FINO ALLA MORTE
GIAPPONE: CONDANNATO A MORTE PER AVER INVESTITO E UCCISO DUE SPAZZINI CON UN CAMION
USA - La sinagoga di Pittsburgh non vuole la pena di morte per Robert Bowers
SRI LANKA: CONDANNATI A MORTE PROTESTANO CONTRO LA CONCESSIONE SELETTIVA DELLA GRAZIA
USA - Pubblicato “Capital Punishment, 2019”
EGITTO: GIUSTIZIATI OTTO PRIGIONIERI
IRAQ: CONDANNATO A MORTE PER L’UCCISIONE DI UNA FAMIGLIA
PENA DI MORTE, BIDEN TENTENNA: ‘IO DICO NO, MA SE INSISTETE…’
IRAQ: 13 CONDANNE A MORTE PER TERRORISMO
EGITTO: DUE CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO
BANGLADESH: GIUSTIZIATO PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE COMMESSO 17 ANNI FA
USA - Florida. Brandon Bradley all'ergastolo per l'omicidio di una vice-sceriffo
IRAN - Rapporto dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani

1 2 3 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits