Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

IRAN: APPROVAL OF THE NEW ANTI-NARCOTIC BILL BY THE GUARDIAN COUNCIL

25 ottobre 2017:

The bill that restricts the execution of those sentenced to death for petty drug offenses, which was approved on October 18, is a potentially a significant in decreasing the number of executions in Iran. However, it still doesn’t fully conform to what human rights activists demand.
The state-run media announced that the Guardian Council approved the bill for the amendment to the drug law on October 18. The bill was approved by Iran’s Parliament on August 13 after being taken off Parliament’s agenda three times and being returned to the Judicial Commission twice.
Under the amended bill, those charged with smuggling less than 50 kilograms of traditional drugs and less than 2 kilograms of industrial drugs will not be executed.
However, according to the original bill that was approved by the Judicial Commission, those who smuggle more than 100 kilograms of traditional drugs and those who possess and trade more than 5 kilograms of industrial drugs and manufacture and traffic more than 2 kilograms of it would face execution. Iran Drug Control Headquarters and the Prosecutor’s Office opposed the bill.
Nevertheless, the amended bill that has become law now applies to those death-row prisoners that had been charged before the legislation of the bill. Some of the authorities of the executive branch claim that the new law will save 4000 prisoners from execution.
Several authorities of the Islamic Republic of Iran had previously declared that execution does not have an inhibiting effect. Even so, Iran Human Rights annual report on the death penalty has reported 224 drug related executions in Iran since the beginning of this year.
Emphasizing that the new bill ignores fair trail, Iran Human Rights (IHR) welcomes the approval of the new bill while demanding more effective and practical actions by the Iranian legislative institutions in order to abolish death penalty. The issue of unfair trials and lack of due process, which have not been addressed in the new bill, are the main obstacles for a sustainable reduction in the number of drug-related executions.

(Sources: Iran Human Rights, 25/10/2017)

Altre news:
IRAN: NESSUNO TOCCHI CAINO, PENA DI MORTE A DJALALI CONFERMA LA NATURA OSCURANTISTA DEL REGIME
IRAN, ACCUSATO DI SPIONAGGIO: DJALALI CONDANNATO A MORTE
PAKISTAN: IMPICCATO PER OMICIDIO E STUPRO
IRAN: IMPICCATO PER OMICIDIO NEL CARCERE DI MARAGHEH
IRAN: IMPICCATO IN CARCERE A ZAHEDAN PER OMICIDIO
SRI LANKA: CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO COMMESSO 35 ANNI FA
TAIWAN: LIBERATO DAL BRACCIO DELLA MORTE
USA: IN FORTE CALO CONSENSO ALLA PENA DI MORTE
GUATEMALA: PENA DI MORTE ABOLITA NEL SISTEMA GIUDIZIARIO CIVILE
USA: ‘AUMENTO DRAMMATICO’ DEL SUPPORTO DEI REPUBBLICANI ALLE INIZIATIVE PER L’ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
IRAN: IMPICCATO IN PUBBLICO PER STUPRO
SUD SUDAN: SOLDATO CONDANNATO A MORTE
IRAN: CONSIGLIO DEI GUARDIANI APPROVA NUOVO DDL ANTI-DROGA
IRAN: PRIGIONIERO IMPICCATO IN PUBBLICO
IRAN: SETTE IMPICCATI NEL CARCERE DI RAJAI SHAHR
VIETNAM: PENA DI MORTE ELIMINATA PER CINQUE REATI
BANGLADESH: 9 CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UNO STUDENTE
EMIRATI ARABI UNITI: COMMUTATE LE CONDANNE CAPITALI DI CINQUE INDIANI
SUDAN: DUE CONDANNATI A MORTE NEL DARFUR
IRAN: IMPICCATO A YAZD PER OMICIDIO
BANGLADESH: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE
LIBANO: CONDANNE A MORTE PER L’ASSASSINIO DEL PRESIDENTE GEMAYEL
KUWAIT CITY: DUE ASIATICI CONDANNATI A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
PAKISTAN: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DEL NIPOTE
ALABAMA (USA): TORREY MCNABB GIUSTIZIATO
PAKISTAN: CONDANNATO A MORTE PER ‘OMICIDIO D’ONORE’
INDONESIA: CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
NIGERIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER RAPINA A MANO ARMATA
GIORDANIA: CONDANNATO PER L’OMICIDIO E STUPRO DI UN BAMBINO
PAKISTAN: CONDANNATA A MORTE PER L’OMICIDIO DEL MARITO

1 2 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits