Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Wu Xieyu
Wu Xieyu
CINA: CONDANNA A MORTE CONFERMATA IN APPELLO

31 maggio 2023:

La condanna a morte emessa nei confronti di un ex studente universitario per l’omicidio di sua madre è stata confermata dall'Alta Corte del Popolo del Fujian il 31 maggio 2023.
L'Alta Corte ha esaminato l'appello del 28enne Wu Xieyu il 19 maggio, più di 20 mesi dopo la sua condanna per omicidio premeditato, frode e acquisto illegale di carte d'identità, confermando la condanna capitale che era stata emessa nel 2021 dal Tribunale Intermedio del Popolo di Fuzhou, capoluogo della provincia del Fujian.
L’imputato è stato anche multato per 103.000 yuan (14.600 dollari Usa).
Secondo la sentenza originale, Wu pensava che la vita di sua madre, Xie Tianqin di 48 anni, fosse priva di significato dopo la morte di suo padre per una malattia, quindi decise di ucciderla all'inizio del 2015 acquistando articoli online per questo scopo.
Il 10 luglio di quell'anno, quando Xie arrivò a casa, Wu l’avrebbe colpita ripetutamente alla testa e al viso con un manubrio, provocandone la morte. Sarebbe poi fuggito dopo aver avvolto il corpo della vittima con lenzuola, fogli di plastica e sacchetti di carbone attivo.
Per coprire l'omicidio, Wu avrebbe preso in prestito 1,44 milioni di yuan dai suoi parenti e amici, dicendo che lui e sua madre avrebbero avuto bisogno di soldi mentre lei lo accompagnava all'estero per motivi di studio. In realtà, avrebbe sperperato i soldi. Per nascondere la sua identità ed evitare l'arresto, avrebbe anche acquistato più di 10 carte d'identità.
La famiglia si insospettì non avendo sentito Xie per un lungo periodo di tempo. Il corpo fu ritrovato il 14 febbraio 2016 nel dormitorio della scuola media in cui la donna lavorava a Fuzhou.
La polizia locale sospettò di Wu, offrendo una ricompensa per le informazioni che portarono al suo arresto nel marzo 2016. Fu catturato a Chongqing nell'aprile 2019 dopo essere stato latitante per più di tre anni.
Nel dicembre 2020 è stato processato presso il Tribunale Intermedio, che ha emesso la condanna a morte nei suoi confronti nell'agosto 2021.

(Fonte: China Daily, 31/05/2023)

Altre news:
UNO SPAZIO PER NESSUNO TOCCHI CAINO NELL’UNITÀ CHE TORNA IN EDICOLA
ZIMBABWE: PRESIDENTE CONCEDE AMNISTIA A MIGLIAIA DI DETENUTI PER REATI NON VIOLENTI
IRAN - 5 uomini giustiziati nelle carceri di Bandar Abbas e Minab il 15 maggio
ARABIA SAUDITA: CITTADINO SAUDITA GIUSTIZIATO PER L’OMICIDIO DELLA EX MOGLIE
MYANMAR: CINQUE MEMBRI DELLA RESISTENZA CONDANNATI A MORTE PER TERRORISMO
IRAN - Mohammad Padayar e Peyman Akbari Birgani giustiziati a Khorramabad il 15 maggio
IRAN - Saeed Arjumandi e Kayumars Menbari giustiziati a Sanandaj il 14 maggio
INDIA: TRE CONDANNATI A MORTE NEL MADHYA PRADESH PER L’OMICIDIO DI UNA COPPIA
IRAN - 6 esecuzioni a Kerman il 13 maggio
CINA: CONDANNE CAPITALI CONFERMATE PER GLI OMICIDI DI DUE BAMBINI
IRAN - Il governo iraniano legittimato a presiedere evento Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite
USA - California. Giuria condanna a morte Salvador Vasquez-Oliva
USA - Arizona. Joe Cota Morales, un caso del 1981, aggiunto alla Innocence List
IRAN - 2 cittadini stranieri rilasciati dalle carceri iraniane
IRAN - Hossein Rigi giustiziato a Mashhad il 12 maggio
IRAN - Confermata in appello la condanna a morte di 3 manifestanti
IRAN - Hossein Shabanzadeh giustiziato a Rasht l'11 maggio
IRAN - Nomina dell'Iran a presiedere il Social Forum 2023 del Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite
AVELLINO: 12 MAGGIO CONFERENZA STAMPA
ARABIA SAUDITA: CITTADINO SAUDITA GIUSTIZIATO PER ATTACCO A STAZIONE DI POLIZIA
CAMPANIA 2023 - IL VIAGGIO DELLA SPERANZA: 'VISITARE I CARCERATI'
IRAN - Mohammad Saber Payamian giustiziato a Kermanshah il 10 maggio
IRAN - 2 uomini non identificati giustiziati nella prigione di Arak il 10 maggio
IRAN - Quattro uomini non identificati giustiziati a Gohardasht il 10 maggio
PAKISTAN: ALTA CORTE COMMUTA DUE CONDANNE CAPITALI IN UN CASO DI SEQUESTRO E OMICIDIO
IRAN - Saber Payamian giustiziato a Kermanshah il 10 maggio
IRAN - 3 uomini giustiziati a Karaj il 10 maggio
IRAN - Dal 29 aprile all’8 maggio in Iran sono state giustiziate 118 persone
IRAN - 2 uomini, non identificati, giustiziati a Ghezel-Hesar il 10 maggio
BENEVENTO, CONFERENZA ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA: VISITARE I CARCERATI’

[<< Prec] 1 2 3 4 5 6 [Succ >>]
2024
gennaio
febbraio
marzo
  2023
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
Convegno a Spoleto
  IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa  
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits