Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

NIGERIA: QUATTRO CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE A EKITI PER RAPINA A MANO ARMATA E OMICIDIO

28 giugno 2022:

Un'Alta Corte di Ado-Ekiti, in Nigeria, ha condannato a morte quattro uomini, Babangida Amodu, 25 anni, Oluwafemi Ibrahim, 20, Ojo Ayodele, 25, e Okunato Dada, 20, riconoscendoli colpevoli di rapina a mano armata e omicidio, ha riportato The Eagle Online il 27 giugno 2022.
I quattro uomini, chiamati in giudizio il 4 ottobre 2018 con l'accusa di cospirazione, rapina a mano armata e omicidio, si erano dichiarati tutti non colpevoli.
Nel pronunciare la sentenza, il giudice John Adeyeye ha dichiarato: ''È ovvio che gli imputati hanno agito di concerto poiché tutti hanno acconsentito a derubare Ibrahim Isiaka e Mohammed Sanusi, quest’ultimo morto a causa delle ferite riportate durante la rapina.
“In conclusione, l'accusa ha provato con successo i tre capi d'accusa di cospirazione per rapina, rapina a mano armata e omicidio.
“Ciascuno degli imputati viene multato e prosciolto per il capo uno (cospirazione) e condannato a morte mediante impiccagione per il capo due (rapina a mano armata) e tre (omicidio).
“Il Signore abbia pietà delle vostre anime'', ha detto il giudice.
Secondo l'accusa, i quattro imputati il ​​7 giugno 2018, nell'area Ijoka di Ado Ekiti, hanno cospirato e derubato Ibrahim Isiaka del suo telefono e di 1500 Naira, armati di pistole e coltelli.
L’atto di accusa afferma inoltre che nello stesso giorno e luogo, gli imputati hanno ucciso Muhammed Sanusi.
I crimini, ha affermato il pubblico ministero Felix Awoniyi, hanno violato le sezioni 516, 402 (2) e 316 del Codice penale Cap C16 Leggi dello Stato di Ekiti della Nigeria, 2012.
Awoniyi durante il processo ha chiamato cinque testimoni e ha presentato le dichiarazioni dei quattro imputati e il referto medico.
Ibrahim Isiaka, un testimone dell'accusa, ha ricordato che lui e la vittima stavano per comprare cibo e caricare i loro telefoni vicino alla moschea di Ijoka, alle 19:45, quando gli imputati li hanno attaccati.
“Ci stavamo avvicinando al centro per la ricarica, alcuni teppisti sono comparsi e ci hanno fermato, hanno chiesto i nostri telefoni e denaro.
“Abbiamo rifiutato le loro richieste e mi hanno trascinato e preso il mio telefono Techno del valore di 7.500 Naira e una somma in contanti di 1.500 Naira.
“Quando hanno iniziato a picchiare Sanusi, sono scappato a chiamare la nostra gente, ma prima che arrivassimo lì se n'erano andati.
“Abbiamo trovato la vittima in una pozza di sangue, essendo stato pugnalato al collo.
"Ho riconosciuto i volti degli imputati durante il confronto e il caso è stato successivamente denunciato alla stazione di polizia", ​​ha detto.
Il team di difesa, composta da Adeyinka Opaleke, coordinatore del consiglio di sostegno legale di Ekiti, O. Abiola e A. Ayobioloja, non ha chiamato testimoni.

(Fonti: The Eagle Online, 27/0672022)

Altre news:
EMIRATI ARABI UNITI: ANNULLATA IN APPELLO LA CONDANNA A MORTE DI ISRAELIANA
USA - Ketanji Brown Jackson ha giurato
EGITTO: 10 CONDANNATI A MORTE NEL CASO DELLE BRIGATE HELWAN
IRAN - Omid Ebrahimi e Salar Nasiri giustiziati a Urmia il 30 giugno
IRAN - Jilan Nourzehi giustiziato a Kerman il 23 giugno
IRAN - 10 detenuti giustiziati a Rajai Shahr il 29 giugno
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER LO STUPRO E OMICIDIO DI UNA BAMBINA
UZBEKISTAN: LA NUOVA COSTITUZIONE VIETA LA PENA DI MORTE
USA - Biden deve mantenere la promessa di porre fine della pena di morte federale
IRAN - Nasrollah Iliad e un uomo non identificato giustiziati a Karaj il 27 giugno
GIORDANIA: SONO 239 I PRIGIONIERI DEL BRACCIO DELLA MORTE
ARABIA SAUDITA: LIBERATO GIOVANE PRIGIONIERO POLITICO CHE AVEVA RISCHIATO LA PENA CAPITALE
IRAN - Yousef Sanjari giustiziato a Jiroft il 26 giugno
PRIMA, DURANTE E DOPO IL CARCERE: LE TRE VITE DI ROBERTO
IRAN: FORCA A TUTTA VELOCITA’, QUANTI NE AMMAZZA NON SI SA
LAMEZIA TERME: 27 GIUGNO PRESENTAZIONE DEL VOLUME ‘GIUSTIZIA E’ FATTA! Ma niente sarà più come prima’
BANGLADESH: SEI ISLAMISTI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
NIGERIA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELL’AMANTE DELLA MOGLIE
COREA DEL SUD: CONDANNA A MORTE PER DUPLICE OMICIDIO
NIGERIA: DOMESTICA CONDANNATA A MORTE PER OMICIDIO
MALESIA: COPPIA SI SALVA DAL PATIBOLO
IRAN - Per l'Iran il rapporto ONU sui diritti umani è "ingiusto e parziale"
IRAN - Rapporto del Segretario Generale delle Nazioni Unite sui diritti umani in Iran
MALESIA: SONO 1.341 I PRIGIONIERI NEL BRACCIO DELLA MORTE
NIGERIA: CONDANNATO A MORTE PER RAPINA A MANO ARMATA
IRAN - Abdulrashid Sahneh giustiziato a Gorgan il 20 giugno
IRAN - Abdol Latif Moradi giustiziato a Mashhad il 20 giugno
IRAN - Firuz Musalou giustiziato segretamente nella prigione di Urmia il 20 giugno
KENYA: OPINIONE PUBBLICA E PENA DI MORTE
IRAN - Rasoul Khosravi-Baboli e Gholam Eslami giustiziati a Shiraz il 19 giugno

1 2 3 4 [Succ >>]
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits