Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

IRAQ: ISIS RAPIST SENTENCED TO DEATH

6 marzo 2020:

An Iraqi court on 2nd March 2020 sentenced to death a former Islamic State militant who repeatedly raped a Yazidi captive. The case marks a landmark transition for the prosecution of Islamic State in its prominent advocacy for an individual victim and its specific acknowledgment of the Yazidi minority treatment under Islamic State. Ashwaq Haji Hamid Talo, a 20-year-old Yazidi woman, testified before the court about her experience as a captive of Islamic State and specifically as a victim of the defendant. Hamid was abducted by Islamic State militants in 2014 from the Sinjar mountain region of northern Iraq when she was only 14 years old. She and her sisters were then given as gifts or sold to Islamic State militants. The defendant, Mohammed Rashid Sahab, is a 36-year old Iraqi national. He was found guilty of participating in a terrorist organization as well as in the rape and abduction of Yazidi women. Including the repeated rape of Ms. Hamid, whom he then forcibly married under Islamic law, which does not recognize marital rape. As a result of his conviction, he has been sentenced to death.
The case is exceptional in both how it focused on an individual victim and how it charged the defendant. Iraq’s prosecution of Islamic State militants has often been viewed as broad and rushed. Most militants are charged with general terrorism charges rather than specific crimes. Advocates of these practices cite concerns of judicial efficiency and opportunity for discovery. Its detractors have noted that those cases limit the opportunity for due process, for victims to find closure, and for the gravity of specific crimes to be publicly identified.
This case markedly departs from this tradition as it not only charged the defendant with the specific crime of rape but it also prominently noted the role that the victim’s status as a Yazidi played in the crime. Many victims of the Islamic State are still afraid to testify publicly about rape charges as Iraqi culture places a sharp stigma on rape that may even put some victims in danger. By having Hamid face her attacker and testify, more victims may be inspired to come forward and seek justice through the judicial system.

(Sources: Jurist: 05/03/2020)

Altre news:
USA: IL NEW YORK TIMES DESCRIVE LA SITUAZIONE ATTUALE NEL CAMPO DI DETENZIONE DI GUANTANAMO
INDIA: TRE CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO E STUPRO DI UNA BAMBINA
NIGERIA: ASSEMBLEA LEGISLATIVA APPROVA PENA DI MORTE PER SEQUESTRATORI
SINGAPORE: DUE FRATELLI CONDANNATI A MORTE E ALL’ERGASTOLO PER DROGA
SOMALIA: SOLDATO CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN CIVILE
BANGLADESH: QUATTRO ISLAMISTI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO SACERDOTE HINDU’
GIAPPONE: CONDANNATO A MORTE PER 19 OMICIDI IN UN CENTRO PER DISABILI
NIGERIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
IRAN: IMPICCATI A URMIA DUE PRIGIONIERI DI 60 E 70 ANNI
VIETNAM: SEI CONDANNATI A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
AFGHANISTAN: QUATTRO CONDANNATI A MORTE PER IL SEQUESTRO E OMICIDIO DI UN BAMBINO
EGITTO: ASSOLTI 4 RAGAZZI CHE RISCHIAVANO LA CONDANNA A MORTE
SIERRA LEONE: TRE CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE E UNO A 40 ANNI DI CARCERE PER OMICIDIO
VIETNAM: INDONESIANA CONDANNATA A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
SUDAN: VERSO L’ELIMINAZIONE DELLA PENA DI MORTE PER APOSTASIA
BANGLADESH: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO E STUPRO DI UNA BAMBINA
EGITTO: ESPERTI ONU CHIEDONO RILASCIO DI QUATTRO MINORENNI
CINA: CONFERMATA CONDANNA A MORTE DI CAPOBANDA
INDIA: CORTE SUPREMA COMMUTA CONDANNA A MORTE PER ‘INFERMITA’ MENTALE ESTREMA’
BANGLADESH: CINQUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: CORONAVIRUS, LIBERATI 70 MILA DETENUTI
NIGERIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO DI UN VICINO
CORONAVIRUS. CARCERE, APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO ALLA NONVIOLENZA
EMIRATI ARABI UNITI: DUE CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN LORO FRATELLO
BIELORUSSIA: CONDANNA A MORTE PER DUPLICE OMICIDIO
ALABAMA (USA): NATHANIEL WOODS GIUSTIZIATO
IRAQ: MILIZIANO DELL’ISIS CONDANNATO A MORTE PER LO STUPRO RIPETUTO DI UNA YAZIDA
IRAN: IMPICCATO PER OMICIDI COMMESSI DA MINORENNE
IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, LA CAMPAGNA 'I VOLTI DELLA REPRESSIONE' IN IRAN ARRIVA AL PE
YEMEN: TRIBUNALE HOUTHI CONDANNA A MORTE 35 DEPUTATI PRO-GOVERNO

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits