Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

USA: 53.000 PERSONE CONDANNATE ALL’ERGASTOLO SENZA CONDIZIONALE

6 maggio 2017:

Il Washington Post, in una inchiesta sul calo di utilizzo e di consensi per la pena di morte, mostra il retro della medaglia: l’utilizzo crescente di condanne lunghissime, otre 200.000 ergastoli, 1/4 dei quali “senza condizionale”.
Il dato è preso da uno studio pubblicato il 4 maggio da Sentencing Project e si intitola “Still Life: America’s Increasing Use of Life and Long-Term Sentences” (Vita Ferma (o Natura Morta): Il Crescente Uso In America Dell’Ergastolo E Delle Pene Lunghe).
Con i dati aggiornati alla fine del 2016, negli Usa 108.667 persone stanno scontando condanne all’ergastolo “normale”, 53.290 condanne all’ergastolo senza condizionale, e 44.311 condanne talmente lunghe da essere definite “ergastolo potenziale” in quanto sono destinate a terminare dopo il termine naturale della vita degli imputati.
Nelle carceri federali e statali degli Stati Uniti a fine 2016 erano detenute 1.480.000 persone, un calo di 35.000 persone rispetto all’anno precedente. (Per completezza a questa cifra vanno aggiunte circa 700.000 persone detenute nelle carceri locali, le cosiddette County Jail. Come è noto, negli Stati Uniti si usano due termini diversi: Prison è il carcere statale o federale, Jail è il carcere locale, dove sono reclusi detenuti per reati lievi, o imputati in attesa o in corso di processo.
Uno studio dell’Oklahoma di pochi giorni fa valuta, ad esempio, che nel corso di un processo capitale un detenuto trascorre in media poco circa 900 giorni in un carcere di contea). La composizione razziale della popolazione detenuta non è proporzionale alla popolazione generale della nazione. Quasi la metà dei detenuti con pene alte o altissime è di colore.
Circa 12.000 persone che stanno scontando pene alte o altissime sono state condannate per reati compiuti quando erano minorenni, comprese 2.300 persone ora all’ergastolo senza condizionale. Oltre 17.000 con pene alte o altissime sono stati condannati per “crimini non violenti”, spesso legati alla droga. 6.781 donne stanno scontando pene alte o altissime. Paragonando il numero di persone condannate ad uno dei 3 tipi di ergastoli oggetto dello studio alla popolazione generale, negli Usa 50 persone ogni 100.000 stanno scontando l’ergastolo. Questo equivale all’intero tasso di detenzione di altre nazioni, come la Danimarca, la Finlandia o la Svezia.

(Fonti: Washington Post, 06/05/2017)

Altre news:
MALESIA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA EX FIDANZATA
BIELORUSSIA: PRIMA ESECUZIONE DELL’ANNO
IRAN: MINORENNE SALVO GRAZIE AL PREZZO DEL SANGUE
INDIA: CONDANNA A MORTE CONFERMATA PER GLI STUPRATORI DI DELHI
EGITTO: ANNULLATE 25 CONDANNE A MORTE PER SCONTRI TRIBALI
MALESIA: CONDANNA A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
PAKISTAN: TRE ‘TERRORISTI’ IMPICCATI A KOHAT
TUNISIA: 18 CONDANNATI PER TERRORISMO
EGITTO: SEI GIUSTIZIATI PER OMICIDIO
TEXAS (USA): AZIONE DISCIPLINARE CONTRO PROCURATORE
EGITTO: ASSOLTO DOPO LA RIPETIZIONE DEL PROCESSO
PUNTLAND: CINQUE MINORENNI GIUSTIZIATI PER TERRORISMO
IRAN: ALMENO 90 MINORENNI NEL BRACCIO DELLA MORTE

[<< Prec] 1 2 3
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits