Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

BIELORUSSIA: PRIMA ESECUZIONE DELL’ANNO

6 maggio 2017:

La Bielorussia ha effettuato nei giorni scorsi la sua prima esecuzione dell'anno, ha denunciato il centro bielorusso per i diritti umani Vyasna.
Syarhey Vostrykau, un residente di Homel che era stato riconosciuto colpevole di stupri e omicidi, è stato probabilmente giustiziato il 13 o il 29 aprile, è scritto in un rapporto pubblicato sul sito web dell’organizzazione.
"Rappresentanti del gruppo Attivisti per i Diritti Umani Contro la Pena di Morte in Bielorussia hanno appreso che la pena di morte emessa nei confronti del residente di Homel Siarhei Vostrykau è stata eseguita. Sua madre ha ricevuto una relazione dal Tribunale Regionale di Homel", ha detto  Vyasna sul suo sito web il 5 maggio.
I giudici del tribunale regionale di Homel avevano giudicato Vostrykau, 33 anni, colpevole nel maggio dello scorso anno del sequestro e assassinio di due donne nel 2014 e 2015. Il processo si era svolto a porte chiuse.
La Bielorussia rimane l'unico paese in Europa che ancora applica la pena di morte. L'esecuzione avviene tramite un plotone di tiratori.
L'Unione europea ha rilasciato una dichiarazione che ribadisce "la sua forte opposizione alla pena capitale in tutte le circostanze".
"L'applicazione continua della pena di morte va contro la volontà dichiarata dalla Bielorussia di impegnarsi con la comunità internazionale, inclusa l'Unione europea, sulla questione e di considerare l'introduzione di una moratoria sull'uso della pena di morte", ha dichiarato la portavoce dell'Unione europea Maja Kocijancic il 6 maggio.
"L'Unione europea esorta la Bielorussia ... a commutare le pene morte restanti e ad introdurre senza indugio una moratoria sulla pena di morte come primo passo verso la sua abolizione", ha detto Kocijancic.
La Bielorussia ha effettuato quattro esecuzioni l'anno scorso. Prima del 2016, nessuna esecuzione era stata praticata da novembre 2014 nell’ambito del sistema legale bielorusso.

(Fonti: RFE/RL, 06/05/2017)

Altre news:
MALESIA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA EX FIDANZATA
USA: 53.000 PERSONE CONDANNATE ALL’ERGASTOLO SENZA CONDIZIONALE
INDIA: CONDANNA A MORTE CONFERMATA PER GLI STUPRATORI DI DELHI
IRAN: MINORENNE SALVO GRAZIE AL PREZZO DEL SANGUE
MALESIA: CONDANNA A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
EGITTO: ANNULLATE 25 CONDANNE A MORTE PER SCONTRI TRIBALI
PAKISTAN: TRE ‘TERRORISTI’ IMPICCATI A KOHAT
EGITTO: ASSOLTO DOPO LA RIPETIZIONE DEL PROCESSO
TUNISIA: 18 CONDANNATI PER TERRORISMO
EGITTO: SEI GIUSTIZIATI PER OMICIDIO
TEXAS (USA): AZIONE DISCIPLINARE CONTRO PROCURATORE
PUNTLAND: CINQUE MINORENNI GIUSTIZIATI PER TERRORISMO
IRAN: ALMENO 90 MINORENNI NEL BRACCIO DELLA MORTE

[<< Prec] 1 2 3
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits