Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Il presidente indiano Pranab Mukherjee
Il presidente indiano Pranab Mukherjee
INDIA: PRESIDENT MUKHERJEE REJECTED 97% OF MERCY PETITIONS, BUT HE FAILED TO CURB CRIME

1 settembre 2014: President Pranab Mukherjee of India has rejected 97% of the mercy petitions in his two-year tenure, as of 31 August 2014, a human rights watch group said, stressing that death penalty has failed to act as a deterrent in the country.
Mukherjee, who assumed office on 25 July 2012, considered 23 mercy pleas involving 31 death-row convicts out of which only one was granted mercy, the Asian Centre for Human Rights (ACHR) said in its report titled “India: Death penalty has no deterrence.”
Mukherjee’s decisions are in sharp contrast to those of his predecessor Pratibha Patil, who commuted death sentences of 34 petitioners to life imprisonment during her tenure, over 90 per cent of India’s total death row inmates pardoned ever. During her tenure, Patil has rejected the petitions of only five persons.
ACHR Director Suhas Chakma, who is also coordinator of the national campaign for abolition of death penalty in India, said that high number of death sentences has not brought down crime rate.
Citing National Crimes Records Bureau (NCRB) data, the ACHR report stated that from 2001 to 2012, death sentence of 1,552 convicts were confirmed while the death sentences for 4,382 convicts were commuted to life imprisonment.
"Death penalty can never be a substitute to prevention, effective and prompt investigation and speedy justice delivery system against crimes on which the government of India has failed," Chakma said.
On the contrary, the report said, there was a drastic fall in murder cases following a considerable reduction in executions since 1982 when the Supreme Court propounded the "rarest of the rare doctrine" for awarding the death penalty.
On 2 April 2013, President Pranab Mukherjee accorded his assent to the Law, which was promulgated after a 23-year-old woman was savagely raped and attacked by six men in a bus on 16 December 2012 in Delhi and died nearly two weeks later. The new law has provisions for handing out death sentence to offenders who may have been convicted previously for rape.
Even inclusion of death penalty for repeat offenders of rape has not reduced non-homicidal offences such as rape, and the award of the death penalty in September 2013 to four adult defendants found guilty of rape and murder in the December 2012 Delhi gang-rape failed to act as a deterrent, the ACHR report added. According to Delhi police data, 616 rape cases were registered in Delhi from 1 January 2014 to 30 April 2014, an average of six cases per day. (Sources: Hindustan Times, 01/09/2014; HOC, 03/09/2014)

Altre news:
ARABIA SAUDITA: FILIPPINO LIBERO GRAZIE AL PREZZO DEL SANGUE
AFGHANISTAN: SETTE CONDANNE A MORTE PER RAPINA A MANO ARMATA
IRAN: CONDANNATO A MORTE PER ‘INSULTI AL PROFETA’
OKLAHOMA (USA): GOVERNATRICE CHIEDE NUOVE PROCEDURE PRIMA DI RIPRENDERE LE INIEZIONI LETALI
CINA: DUE CONDANNE A MORTE COMMUTATE IN ERGASTOLO
TAIWAN: CONDANNA A MORTE CONFERMATA NEL CASO DEL ‘MAMA MOUTH CAFE’
VIETNAM: CORTE SUPREMA CONFERMA DUE CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO
SRI LANKA: MEDICO CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO E STUPRO DI UNA RAGAZZA
USA: DUE DETENUTI INNOCENTI, UNO NEL BRACCIO DELLA MORTE, SONO STATI LIBERATI IN NORTH CAROLINA DOPO OLTRE 30 ANNI
BANGLADESH: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE
ARABIA SAUDITA: 4 STRANIERI DECAPITATI PER DROGA
KIRIBATI: PENA DI MORTE APPROVATA IN PRIMA LETTURA
TAIWAN: CONDANNA CAPITALE CONFERMATA DALLA CORTE SUPREMA
KENYA: QUATTRO CONDANNE PER RAPINA A MANO ARMATA
GIAPPONE: CORTE SUPREMA CONFERMA PER LA PRIMA VOLTA CONDANNA A MORTE EMESSA DA GIUDICI POPOLARI
INDIA: LE RICHIESTE DI REVISIONE SARANNO RIESAMINATE DA UN COLLEGIO DI TRE GIUDICI
ARABIA SAUDITA: ALTRI QUATTRO DECAPITATI PER OMICIDIO
INDIA: IL PRESIDENTE MUKHERJEE HA RESPINTO IL 97% DELLE RICHIESTE DI GRAZIA, MA HA FALLITO NEL CONTRASTO ALLA CRIMINALITÀ
IRAN: 15 GIUSTIZIATI IN UN SOLO GIORNO

[<< Prec] 1 2 3
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits