Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

USA: MANCA COCKTAIL SOSTANZE LETALI PER ESECUZIONI

9 novembre 2010: sul mercato Usa scarseggia l'anestetico che addormenta il condannato a morte, il primo componente del cocktail letale. Cosi', per ovviare a questo inconveniente, l'Oklahoma ha chiesto alla Corte dello stato di autorizzare il ricorso a un potentissimo barbiturico che si usa per l'eutanasia degli animali.
Lo scrive oggi il Wall Street Journal, sottolineando come questa decisione potra' condizionare altri Stati, visto che il 'thiopental sodium', l'anestetico usato finora nelle esecuzioni capitali, manca ormai in molti stati americani. L'ultimo a essere ucciso dal boia con questa sostanza e' stato Jeffrey Landrigan, morto in un carcere dell'Arizona il 26 ottobre. Ma quella volta il thiopental sodium era stato importato dalla Gran Bretagna.
Del resto, gia' qualche mese fa, la Hospira, l'unica casa farmaceutica che produce questo tipo di cocktail letali, aveva annunciato che era costretta a fermare la produzione, proprio a causa della mancanza di uno dei suoi componenti fondamentali.
Il primo condannato a morte che potrebbe essere finito con questa nuova sostanza usata dai veterinari per uccidere cavalli azzoppati o animali malati in stato terminale, il 'pentobarbital', un potentissimo barbiturico, si chiama John David. La sua esecuzione e' in programma il 16 dicembre.
Nel frattempo, ricorda il giornale, sono molti i condannati a morte in attesa di esecuzione, nel braccio della morte, a causa della mancanza del 'thiopental sodium'. Una situazione particolarmente stressante, che e' anche oggetto della protesta di molti avvocati. 'E' come giocare una specie di roulette russa', ha commentato Stephen Ferrell, il legale di Michael West, un condannato la cui esecuzione e' in programma il 30 novembre, in Tennessee, un altro stato in cui scarseggia questo anestetico. Ovviamente queste difficolta' stanno provocando un fioccare di nuovi ricorsi, in tutti gli Stati Uniti.
Molti legali osservano che un composto prodotto all'estero, quindi non controllato dalle autorita' sanitarie americane, potrebbe essere piu' debole, e quindi potrebbe provocare dolore al condannato a morte. In tal caso l'esecuzione dovrebbe essere rinviata, perche' giudicabile 'crudele e inusuale', pertanto contraria a quanto prevede la Costituzione degli Stati Uniti.
Infine, altri avvocati stanno cercando di bloccare anche l'uso del veleno per animali, per lo stesso motivo. Nei loro ricorsi osservano che non essendo mai stato somministrato sul corpo umano, non e' possibile stabilire quali siano gli effetti di questo barbiturico, se produca dolore o meno, prima di provocare la morte. (Fonti: ANSA, 09/11/2010)

Altre news:
MAROCCO: MINISTRO GIUSTIZIA, SPERIAMO DI POTER ABOLIRE PENA DI MORTE
VIETNAM: CONDANNA A MORTE CONFERMATA
PENA DI MORTE: CRESCE ALL’ONU IL FRONTE PRO MORATORIA
SUDAN: 20 CONDANNE A MORTE PER TERRORISMO
MALI: CONTINUA LA MISSIONE DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER ABOLIZIONE E MORATORIA ONU
TAGIKISTAN: ABOLIZIONE VICINA, ANZI NO
MALI: PRIMI INCONTRI DELLA MISSIONE DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER ABOLIZIONE E MORATORIA ONU
GIAPPONE: CONFERMATA CONDANNA ALL’IMPICCAGIONE
IRAN: CINQUE IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA
MALI: MISSIONE DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER ABOLIZIONE E MORATORIA ONU
SINGAPORE: CONDANNA ALL’IMPICCAGIONE ANNULLATA
PAKISTAN: CONDANNATA A MORTE PER BLASFEMIA
IRAQ: DE GREGORIO, C'E' SPIRAGLIO PER SALVARE TAREQ AZIZ
IRAQ: PRESIDENTE TALABANI CONTRARIO A GIUSTIZIARE TAREQ AZIZ
ROMA: ALEMANNO E PANNELLA INSIEME CONTRO PENA DI MORTE A TAREQ AZIZ
IRAN: GIUSTIZIATO IN CARCERE PER STUPRO
PANNELLA: PRONTO A RIPRENDERE SCIOPERO DELLA SETE SU TAREK AZIZ
GUATEMALA: VETO DEL PRESIDENTE A RIPRESA ESECUZIONI
SOMALIA: CONDANNATO A MORTE DA CORTE MARZIALE
GAMBIA: CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO MADRE
GAZA: CONDANNATO AL PATIBOLO PER OMICIDIO
IRAN: 'NESSUNO TOCCHI CAINO', UE INTERVENGA CONTRO IMPICCAGIONE SAKINEH
IRAN: 23 GIUSTIZIATI IN CARCERE A MASHHAD
PANNELLA: LETTERA APERTA URGENTE A BERLUSCONI
RADICALI: PANNELLA, APPRENDO DAL MINISTRO FRATTINI CHE L'ESECUZIONE DI AZIZ È (PER ORA) CONGELATA. CORRISPONDO DOVEROSAMENTE E INTERROMPO (PER ORA) SCIOPERO DELLA SETE
LIBANO: TRE CONDANNE A MORTE PER COLLABORAZIONISMO

[<< Prec] 1 2
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits